I Mieli Italiani

Di seguito una lista dei principali Mieli Italiani che potete trovare tra i Prodotti dei nostri Apicoltori.

Honey the Brave - Pianta e Fiore di Acacia Robinia

Acacia (Robinia)

La Pianta: questa pianta di origini Nord Americane è ampiamente diffusa in tutte le regione italiane. Il nome delle specie (Robinia) deriva dall’erborista di Enrico IV di Francia (Robin appunto) che introdusse il primo esemplare in Europa.

Il Miele: il Miele di Acacia è considerato un Miele dalle caratteristiche delicate che al naso rimandano a sentori di vino bianco e frutta fresca e al palato il confetto, il torrone e la vaniglia.

Dai un’occhiata ai Mieli di Acacia!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Agrumi

Agrumi

La Pianta: il Miele di Agrumi è tipicamente ottenuto da piante quali l’arancio, il limone, il mandarino, il bergamotto, il cedro ed il pompelmo, presenti prevalentemente nel Sud Italia.

Il Miele: il Miele di Agrumi rappresenta una delle maggiori tipologie di Miele prodotte in Italia ed è caratterizzato da un aroma floreale, fine che talvolta può ricordare la pasta di mandorle o la camomilla.

Dai un’occhiata ai Mieli di Agrumi!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Ailanto

Ailanto

La Pianta: l’Ailanto è una pianta originaria della Cina che venne importata in Italia diversi anni fa per promuovere la produzione di un nuovo baco da seta; ad oggi questa pianta è presente in tutta Italia.

Il Miele: il Miele di Ailanto fa parte dei Mieli così detti “Aromatici” ed ha un odore che ricorda la mentuccia e il fungo fresco mentre presenta un aroma che ricorda la pipì di gatto con un retrogusto di pesca e ribes nero.

Dai un’occhiata ai Mieli di Ailanto!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Asfodelo

Asfodelo

La Pianta: questa pianta è diffusa principlamente nel Centro-Sud Italia ed in diverse opere sia antiche che moderne (dall’Odissea a Harry Potter) è collegata al regno dei morti e alla rinascita.

Il Miele: il Miele di Asfodelo ha un colore generalmente chiaro con un gusto delicato e molto dolce che richiama la vaniglia con un leggera componete acidula.

Dai un’occhiata ai Mieli di Asfodelo!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Cardo

Cardo

La Pianta: in Italia esistono diverse varietà di Cardo, da quelle coltiovate a quelle spontanee diffuse in tutto il Centro Sud e nelle Isole può essere usato sia come prodotto alimentare che fitoterapico.

Il Miele: il Miele di Cardo presenta un odore che ricorda i fiori putrescenti e un odore a quello dei funghi crudi e della muffa.

Dai un’occhiata ai Mieli di Cardo!


Honey the Brave - Pianta, Fiore e Riccio di Castagno

Castagno

La Pianta: il Castagno è una pianta che può raggiungere i 25-30 metri di altezza e viviere fino a 100 anni in zone collinari e montuose tra i 300 e i 1200 metri di altezza in tutta Italia.

Il Miele: il Miele di Castagno è considerato uno Miele amaro ed è caratterizzato da un odore ed un aroma che ricordano la gomma bruciata e il caramello bruciato.

Dai un’occhiata ai Mieli di Castagno!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Ciliegio

Ciliegio

La Pianta: questa pianta originaria dell’Asia ormai diffusa in tutta Italia anche in maniera selvatica sopratutto nelle zone montane presenta un fiore bianco dal profumo intenso che nella memoria collettiva riporta all’avvento della primavera.

Il Miele: il Miele di Ciliegio ha una consistenza generalmente liquida e con un sapore che ricorda la ciliegia ed un retrogusto di mandorla amara.

Dai un’occhiata ai Mieli di Ciliegio!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Coriandolo

Coriandolo

La Pianta: questa pianta originaria dell’Asia viene coltivata prevalentemente nel Centro Italia e le sue foglie e i suoi semi possono essere utilizzati per arricchire e speziare le pietanze.

Il Miele: il Miele di Coriandolo ha un gisto bilanciato tra dolce e salato e presenta un sapore che ricorda il pane speziato ed il Coriandolo con una nota affumicata sul finale.

Dai un’occhiata ai Mieli di Coriandolo!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Eucalipto

Eucalipto

La Pianta: da questa pianta originaria dell’Australia e presente anche in Italia principlamente nelle zone del Centro e del Sud è possibile estrarre dell’olio essenziale aromatizzato utilizzato sia in ambito farmaceutico che in erboristico.

Il Miele: il Miele di Eucalipto presenta un odore che ricorda la liquirizia e i funghi porcini secchi mentre l’aroma ricorda la caramella mou e il latte condensato.

Dai un’occhiata ai Mieli di Eucalipto!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Girasole

Girasole

La Pianta: questa pianta originaria del Nord America e presente in tutta Italia con una concentrazione maggiore nel nelle zone del Centro viene coltivata prevalentemente per l’estrazione coloranti, oli e sostanze medicinali.

Il Miele: il Miele di Girasole presenta delle caratteristiche olfattive e sensoriali deboli con un odore e dun aroma che ricordano leggermente la frutta tropicale.

Dai un’occhiata ai Mieli di Girasole!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Lupinella

Lupinella

La Pianta: questa pianta viene coltivata in Italia principalmente in associazione con altre piante come foraggio per gli animali e per migliorare la qualità del terreno.

Il Miele: il Miele di Lupinella presenta delle deboli caratteristiche sensoriali che rimandano ad un leggero sentore di frutta fresca.

Dai un’occhiata ai Mieli di Lupinella!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Marruca

Marruca

La Pianta: questa pianta molto antica di origine Europee presente principlamente nel Centro Sud Italia deve l’origine del suo nome (Paliurus Spina Christi) alla credenza che la corona di spine posta sul capo di Cristo fosse fatta proprio con essa.

Il Miele: il Miele di Marruca ha un colore tipicamente ambrato ed un sapore che tende a ricordare il fruttato ed il caramellato.

Dai un’occhiata ai Mieli di Marruca!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Millefiori

Millefiori

La Pianta: non vi è una specifica pianta per questa tipologia di Miele, tant’è che le combinazioni possono essere infinite.

Il Miele: il Miele di Millefiori può avere delle caratteristiche organolettiche legate alla zona di produzione, ma in generale le combinazioni di aromi e odori possono essere infinite.

Dai un’occhiata ai Mieli di Millefiori!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Millefiori di Montagna

Millefiori di Montagna

La Pianta: non vi è una specifica pianta per questa tipologia di Miele, tra le varie specie presenti in mabiente montano le combinazioni possono essere infinite.

Il Miele: il Miele di Millefiori di Montagna può avere delle caratteristiche organolettiche legate alla zona di produzione, ma in generale le combinazioni di aromi e odori possono essere infinite.

Dai un’occhiata ai Mieli di Millefiori di Montagna!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Rododendro

Rododendro

La Pianta: questa pianta il cui nome deriva dalle parole greche rhodon che significa “rosa” e dendron che vuol dire “albero”, cresce tipicamente in territorio Alpino tra i 1000 e i 1900 metri di altitudine.

Il Miele: il Miele di Rododendro ha un odore ed un aroma molto delicati che ricordano la frutta fresca e i fiori bianchi con note di erbe alpine.

Dai un’occhiata ai Mieli di Rododendro!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Santoreggia

Santoreggia

La Pianta: questa pianta che cresce in zone soleggiate sino ai 1500 metri di altitudine era nota sin dall’antichità per avere proprietà afrodisiache.

Il Miele: il Miele di Santoreggia presenta tipicamente un odore di “medicinale” ed un aroma che ricorda molto la mandorla.

Dai un’occhiata ai Mieli di Santoreggia!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Stregonia

Stregonia

La Pianta: il nome di questa pianta che è presente prevalentemente nel Centro e Sud Italia è conosciuta deriva dal greco sideros, che significa “ferro in quanto anticamente veniva usata coe rimedio per le ferite da armi.

Il Miele: il Miele di Stregonia ha un sapore molto delicato e finemente floreale.

Dai un’occhiata ai Mieli di Stregonia!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Tiglio

Tiglio

La Pianta: questa pianta che può raggiungere i 35 metri di altezza e i 15 metri di diametro è stata considerata sacra da diverse culture del passato.

Il Miele: il Miele di Tiglio presenta un odore ed un aroma che ricordano l’erba tagliata, la resina e la menta.

Dai un’occhiata ai Mieli di Tiglio!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Timo

Timo

La Pianta: questa pianta presente prevalentemente nel Centro e Sud Italia era nota sin dai tempi antichi ed utilizzata dagli Egizi durante il processo di mummificazione mentre da Romani e Greci come simbolo di coraggio e forza.

Il Miele: il Miele di Timo ha un odore ed un aroma che ricordano la rosa essicata ed il legno umido.

Dai un’occhiata ai Mieli di Timo!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Trifoglio

Trifoglio

La Pianta: questa pianta comunemente diffusa in tutta Italia assume diversi nomi (pratense, repens, …) a seconda della colorazione del fiore.

Il Miele: il Miele di Trifoglio presenta tipicamente un odore molto debole che ricorda i fiori bianchi ed un aroma che rimanda al gusto della banana matura e delle caramelle al latte.

Dai un’occhiata ai Mieli di Trifoglio!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Melata

Melata

La Pianta: in questo caso la materia prima raccolta dalle Api non è il nettare estratto da una particolare piante, ma la “melata” prodotta dal metabolsimo di afidi ed altri insetti che succhiano la linfa dalle foglie delle piante.

Il Miele: esistono diversi tipi di Miele di Melata (Melata di Bosco, Melata di Macchia, Melata di Metcalfa, Melata di Abete, …); in generale alcune caratteristiche che possiamo trovare in questa tipologia di Mieli sono l’odore di resina e di vino santo e l’aroma di malto, caramello e zucchero di canna cotto.

Dai un’occhiata ai Mieli di Melata!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Facelia

Facelia

La Pianta: questa pianta diffusa in tutta Italia è molto apprezzata dalle Api grazie alla sua abbondante produzione di polline e nettare e al lungo periodo di fioritura da inizio giugno a fine settembre.

Il Miele: di colore molto chiaro ed aroma delicato, questo Miele non ha delle particolari carateristiche organolettiche.

Dai un’occhiata ai Mieli di Facelia!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Ligustro

Ligustro

La Pianta: questa pianta che può raggiungere fino a 20 – 30 metri è molto diffusa in tutta Italia ad esclusione delle Isole e comprende 25 generi e circa 600 specie.

Il Miele: non essendo un Miele molto commercializzato e diffuso non esiste una analisi organolettica ben definita.

Dai un’occhiata ai Mieli di Melata!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Perastro

Perastro

La Pianta: questa pianta che può raggiungere i 50 anni di vita è diffusa nell’Italia meridionale ed il suo legno è particolarmente apprezzato in ebanisteria.

Il Miele: caratterizzato da un intenso aroma vegetale questo miele presenta una lieve nota floreale e frutta matura al palato.

Dai un’occhiata ai Mieli di Perastro!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Fieno Greco

Fieno Greco

La Pianta: originaria del Medio Oriente e del Nord Africa questa pianta è conosciuta sin dall’antichità per l’aumento della produzione di latte nelle puerpere e la riduzione della glicemia in eccesso.

Il Miele: di colore tendente al giallo ocra questo miele si distingue per una particolare dolcezza.

Dai un’occhiata ai Mieli di Fieno Greco!


Honey the Brave - Pianta e Fiore di Erba Gatta

Erba Gatta (Teucrium Marum)

La Pianta: questa pianta deve il suo nome per via della presenza di una sostanza al suo interno che svolge un’azione neuroattiva nei confronti dei gatti.

Il Miele: di colore tendente al giallo paglierino è caratterizzato da un aroma delicato.

Dai un’occhiata ai Mieli di Erba Gatta!